Check In
Check Out
Camere
Adulti
Bambini
Cod. Speciale

La Cucina: una Passione


Trasformare materie prime eccelse, estrarre da esse umori profumati, esaltare e sottolineare gusti, il tutto per la gioia della vista, dell’olfatto e del palato

Ristorante Galà, un posto dove sentirsi a casa, in un ambiente confortevole, attento al dettaglio e alle esigenze. Un posto dove ammirare il mare che sposa la terra, i colori del cielo che sfiorano i profumi dell'acqua e dei monti, dal quale approvvigioniamo quotidianamente le nostre cucine. Ogni piatto interpreta la tradizione e la cultura enogastronomica, radicata da sempre.

Espressione di una cucina mediterranea, innovativa, ricercata e dedita alla promozione del territorio. Selezioniamo con cura ogni ingrediente e ricerchiamo il perfetto abbinamento, cuocendo ogni piatto con passione ed esaltandone la fragranza, i colori ed i sapori.

Il Ristorante Galà, con il giusto equilibrio tra professionalità e gusto, ricercatezza e creatività, è il punto di riferimento per ogni nostro Cliente.

Il Ristorante Galà è aperto tutto l'anno, non solo per gli Ospiti del nostro Hotel.


La Carta

Stoccafisso di Mammola con pesto di rucola, fior di cappero dolce e pachino

Nella nostra carta del ristorante vi sono i piatti legati al territorio preparati in maniera creativa e rivisitata, non esasperando la natura della materia prima. Vi è, ad esempio, lo Stoccafisso di Mammola con pesto di rucola, fiore del cappero dolce e pachino.

Lo Stocco, nella tradizione Reggina, si è inserito nella nostra cultura in virtù del terremoto del 1908 come aiuto umanitario donato da una nave norvegese. Di Mammola, perché si tratta di un prodotto all'origine essiccato per poi essere ammollato con le acque di Mammola (RC), che per caratteristiche organolettiche sono molto leggere e permettono l’ottima riuscita di questo processo. I capperi delle scarpate di Scilla, su cui i venti delle Eolie spingono i semi che trovano luogo qui per far crescere questo frutto particolare. Questo piatto si presenta semplice e gradevole, servito tiepido come antipasto.


Spada marinato al bergamotto

Dovete sapere che nel periodo tra Maggio e Settembre, lo Stretto di Messina ospita il passaggio del pesce spada che sceglie questo tratto di mare per la riproduzione. La nostra filosofia è quella di non coprire la freschezza di questo prodotto, preparando un carpaccio esaltato dal nostro tipico agrume, unico al mondo: il bergamotto. Abbiamo la fortuna di poter coltivare questo prezioso frutto che cresce in un lembo di terra della Costa Ionica meridionale, dal sapore e dal profumo unico, che crea un abbinamento straordinario ed inimitabile con qualsiasi altra pietanza.


Riso Carnaroli di Sibari con caciocavallo di Ciminà e polvere di liquirizia

Questo straordinario riso viene prodotto in un quantitativo limitato nella piana di Sibari (CS). La sua callosità in cottura è straordinaria, mantecata con caciocavallo di Ciminà, unico per gusto e consistenza e con il profumo soave della liquirizia calabra che crea un aroma di gusto indescrivibile, da provare.


Rana Pescatrice su crema di patate della Sila e tortino di spinaci

La Rana pescatrice o coda di rospo, pescata nei fondali sabbiosi della zona ionica, la patata silana novella dalla caratteristica cremosità vellutata e saporita, la freschezza degli spinaci cotti al vapore, permettono di realizzare un piatto che raccoglie colori, profumi e gusto ineguagliabile.


Carré d’agnello dell’Aspromonte al timo e caviale di melanzane

L’agnello aspromontano allevato nei pascoli di alta montagna assume un gusto intenso e una morbidezza di carne esaltata dal profumo del nostro timo abbinato al caviale di melanzane battute al coltello e posta al piatto a mo’ di tortino adagiato alle costine scarnate del nostro carré.


Cannolo della tradizione con ricotta e canditi

Come da tradizione, viene riempito al momento con ricotta freschissima di latte dei nostri pascoli. Intensa nel gusto, si unisce alla cialda croccante, fritta rigorosamente nello strutto.


Insalate fresche per soddisfare pasti veloci

Una in particolare, l’insalata Excelsior, composta da verde croccante, carciofi in olio, senape ed involtini di manzo con cuor di carciofo e pecorino di Monteporo, spolverata con cacio di capra stagionato in montagna.